Grazie a…

Grazie alle librerie partigiane Mia Libreria e Frentana, ora il Diario è nelle quattro maggiori città del Molise.

Grazie all’Ipasvi di Campobasso-Isernia per l’ospitalità, la gentilezza e il sorriso di tutti coloro che c’erano, curiosi di sapere un altro punto di vista.

Grazie agli Studenti di Infermieristica di Larino (CB) e alle loro Monitrici, e su tutti un Grazie enorme ad Antonio, un nano portatore sano di Energia Infinita e di Felicità altamente contagiosa.

 

Grazie ai Clearspot, al loro Rock e al loro Passaparola.

Grazie ai Lupi di Campobasso per la loro ospitalità.

Pace

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *