10 motivi per visitare questo luogo prima di morire (e prima che muoia)

Earth_Eastern_Hemisphere1) Perché è uno spettacolo universale

2) Perché è talmente grande che non basta una vita per vederla

3) Perché l’aria è vita ed é ancora respirabile

4) Perché l’acqua è vita ed é ancora potabile

5) Perché ha una natura con una biodiversità infinita e bellissima

6) Perché é popolata da animali che sono tutto e il contrario di tutto, ma mai cattivi.

7) Perché è abitato da un genere veramente unico, quello umano

8) Perché l’Umanità è dotata di autocoscienza e di coscienza

9) Perché è talmente intelligente che non si può descrivere

10) Perché, nonostante questa coscienza dotata di spiccata intelligenza, ha sempre voluto e si é da sempre adoperata per aver sempre di più, anche a costo di distruggere la sua casa e di lasciar con nulla la maggior parte dei propri simili, creando disperazione, violenze (fisiche, psichiche e sociali), arrivando persino a fare guerre e genocidi. Continuamente. Adesso è solo questione di tempo. Poi un giorno, o succederà il miracolo, oppure si autodistruggerà. Speriamo solo che lasci la terra non troppo distrutta. Almeno chi resta potrà continuare a fare ciò che le persone hanno dimenticato: Vivere.

Pace

Armiamoci e sparatevi!

buonanno-tv-pistola

Le guerre stanno aumentando, come la fame e la povertà.
Gli Stati Uniti non riescono a liberarsi della piaga delle armi per colpa delle industrie che sulle armi ci fanno affari miliardari.
L’Isis mette a fuoco una terra in piena crisi umanitaria, ma hanno sempre jeep funzionanti, benzina, armi e tecnologie di ultima generazione e noi siamo tutti beoti e focalizzati su di un solo punto: oddio l’orco cattivo! Ma non creiamo una sinapsi, perché evidentemente incapaci, per chiederci: ma chi li finanzia? Ma se sono così cattivi, perché non diciamo nulla del fatto che stiamo bombardando e combattendo contro l’unico popolo che li combatte veramente, ovvero il popolo curdo?
La cultura è ai minimi storici, l’egoismo, l’ignoranza e la presunzione con tanta arroganza invece è ai massimi.
Il sistema socio-economico è al collasso.
Siamo alla fine dell’Impero.
E i nostri Statisti?
Quali statisti?
E i nostri amministratori?

Continua a leggere

Lettera a Miss Italia: il pensiero non ha curriculum

corona-missitalia

Cara Alice, non ci conosciamo ma abbiamo la necessità di scriverti.
Te lo diciamo subito, la lettera è un po’ lunga.
Una settimana fa, quando siamo partiti per l’estero, non sapevamo chi tu fossi. Poi ieri, ci siamo riconnessi con il mondo e siamo stati travolti da fiumi di parole, da uno tsunami generato dalle tue di parole, poche e flebili parole.
Ammettiamo che ne siamo stati colpiti, ma solo per pochi secondi; quello che ci ha spronato discussione è stata la reazione popolare che è la motivazione di questa lettera.

Continua a leggere