Pensiero di Alberto Maggi (Don)

Pensiero di Alberto Maggi: dal titolo “Freddo killer uccide trecento persone”, a “Gelo uccide un senzatetto”… è tutta una criminalizzazione dell’ondata di freddo, crudele e assassina che uccide e fa stragi… quante menzogne! Non è il gelo a uccidere, ma la povertà! Non si conoscono casi di ricchi e benestanti morti assiderati, ma solo di poveri e senzatetto… un po troppo selettivo questo gelo!? Non è il freddo che uccide, ma una società incapace di accogliere gli ultimi!

 

Grazie Don

Pace

Pace e Neve

A parte qualche umana eccezione, la neve ci ha reso più sociali, ci si saluta, ci si aiuta,ci si sente uniti, partecipi e compagni in un momento di difficoltà.

Qui sorge il dubbio del Collettivo: sperare nella neve eterna o essere ottimisti in noi stessi? Rimarremo coesi contro chi ci vuole in ginocchio, arrabbiati, divisi e passivi?

Dividi et Impera? No, grazie.

Nevica et Unisci. Grazie Neve. Pace.