Pace e Neve

A parte qualche umana eccezione, la neve ci ha reso più sociali, ci si saluta, ci si aiuta,ci si sente uniti, partecipi e compagni in un momento di difficoltà.

Qui sorge il dubbio del Collettivo: sperare nella neve eterna o essere ottimisti in noi stessi? Rimarremo coesi contro chi ci vuole in ginocchio, arrabbiati, divisi e passivi?

Dividi et Impera? No, grazie.

Nevica et Unisci. Grazie Neve. Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *